Echi lontani

Questa sezione è dedicata al caso studio che ispira il progetto di Suonifreschi: la sperimentazione pratica e la riflessione teorica maturata in seno a Tempo Reale, a Firenze. Qui, nel 1999, su impulso di Luciano Berio, il direttore del dipartimento di didattica Jacopo Baboni Schilingi fissa un obiettivo: rinnovare il paradigma dell’educazione musicale in Italia, per allinearlo all’odierno scenario della produzione musicale, che accoglie le sperimentazioni sonore del 900 e sviluppa le opportunità espressive offerte dal digitale.

Viene costituita un’equipe di ricerca, formata da compositori, sviluppatori informatici e didatti, con il compito di ideare e sviluppare nuovi strumenti digitali per la creazione sonora, attingendo al know how sedimentato nel Centro musicale fiorentino, e sperimentare nuovi format di laboratorio, adeguati alle scuole elementari. Dal 1999 al 2009 vengono prodotti e testati più di 30 audio tools, sperimentati differenti format educativi e coinvolti più di 1000 bambini nelle città di Firenze, Roma, Milano, Siena.

CONTATTI

Stefano Luca

+39 3336433498

suonifreschi@gmail.com